Continuità e discontinuità nella nuova disciplina delle società a partecipazione pubblica