Ancora oggetto di dibattito critico, la “Battaglia dello stendardo”, opera attribuita a Rubens e conservata a Vienna, è una copia della scena centrale del dipinto murale perduto eseguito da Leonardo da Vinci nella Sala del Grande Consiglio di Palazzo della Signoria a Firenze. Nello studio si dimostra, attraverso fonti storiche e archivistiche, l’interesse che il maestro d’Anversa ebbe nei confronti del capolavoro italiano, certamente conosciuto attraverso disegni o cartoni preparatori.

Battaglia dello stendardo / Paolini, Cecilia. - (2016), pp. 172-173.

Battaglia dello stendardo

cecilia paolini
2016

Abstract

Ancora oggetto di dibattito critico, la “Battaglia dello stendardo”, opera attribuita a Rubens e conservata a Vienna, è una copia della scena centrale del dipinto murale perduto eseguito da Leonardo da Vinci nella Sala del Grande Consiglio di Palazzo della Signoria a Firenze. Nello studio si dimostra, attraverso fonti storiche e archivistiche, l’interesse che il maestro d’Anversa ebbe nei confronti del capolavoro italiano, certamente conosciuto attraverso disegni o cartoni preparatori.
88-317-2376-6
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1267604
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact