Lo studio mira a mettere in luce come la lotta al terrorismo internazionale abbia negli anni influenzato l’approccio dell’Unione europea nella gestione dei flussi migratori. A tal fine, l'autore prende come riferimento le conclusioni di alcuni Consigli europei svolti in periodi storici differenti, come quello di Tampere, quello di Bruxelles e quello di Stoccolma. Dopo un inquadramento di carattere generale, quindi, si sofferma sui principali settori nei quali impatta la percezione della minaccia terroristica, come la protezione internazionale.

The Influence of Counter-Terrorism on the EU Migration Policies / Battaglia, Francesco. - (2011), pp. 1123-1135.

The Influence of Counter-Terrorism on the EU Migration Policies

francesco battaglia
2011

Abstract

Lo studio mira a mettere in luce come la lotta al terrorismo internazionale abbia negli anni influenzato l’approccio dell’Unione europea nella gestione dei flussi migratori. A tal fine, l'autore prende come riferimento le conclusioni di alcuni Consigli europei svolti in periodi storici differenti, come quello di Tampere, quello di Bruxelles e quello di Stoccolma. Dopo un inquadramento di carattere generale, quindi, si sofferma sui principali settori nei quali impatta la percezione della minaccia terroristica, come la protezione internazionale.
9788876070853
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
BATTAGLIA_ARTICOLO_6.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 437.66 kB
Formato Adobe PDF
437.66 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1251612
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact