Il saggio presenta un’analisi relativa agli interventi di tipo architettonico ed urbanistico promossi a Roma da alcuni pontefici, nel corso del XV secolo, in concomitanza con lo svolgersi dei Giubilei. Lo studio vuole cercare di descrivere quali istanze di carattere ideologico (intese sia come il complesso delle idee e delle mentalità proprie di una società in un determinato periodo storico e sia come il sistema concettuale e interpretativo che costituisce la base politica di uno stato) e teologico, abbiano motivato l’attuazione di tali modificazioni della città, a partire anche dall’esame dalle bolle di indizione degli eventi giubilari. L’esposizione inizia prendendo in esame i cantieri di restauro attuati in alcune delle principali fabbriche religiose da Bonifacio IX (1391-1404). Si prosegue poi con Nicolò V (1447-1455). Si arriva infine al notevole corpus di iniziative realizzate da Sisto IV (1471-1484) ed al suo stretto legame con il pensiero di S. Agostino (354-430).

Roma e i giubilei nel XV secolo. Modificazioni della città e motivazioni teologiche ed ideologiche / Ausilio, Alfonso. - (2018), pp. 57-75.

Roma e i giubilei nel XV secolo. Modificazioni della città e motivazioni teologiche ed ideologiche

Ausilio, Alfonso
2018

Abstract

Il saggio presenta un’analisi relativa agli interventi di tipo architettonico ed urbanistico promossi a Roma da alcuni pontefici, nel corso del XV secolo, in concomitanza con lo svolgersi dei Giubilei. Lo studio vuole cercare di descrivere quali istanze di carattere ideologico (intese sia come il complesso delle idee e delle mentalità proprie di una società in un determinato periodo storico e sia come il sistema concettuale e interpretativo che costituisce la base politica di uno stato) e teologico, abbiano motivato l’attuazione di tali modificazioni della città, a partire anche dall’esame dalle bolle di indizione degli eventi giubilari. L’esposizione inizia prendendo in esame i cantieri di restauro attuati in alcune delle principali fabbriche religiose da Bonifacio IX (1391-1404). Si prosegue poi con Nicolò V (1447-1455). Si arriva infine al notevole corpus di iniziative realizzate da Sisto IV (1471-1484) ed al suo stretto legame con il pensiero di S. Agostino (354-430).
978-88-255-1710-1
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Ausilio_giubilei-XVsecolo_2018.pdf

solo gestori archivio

Note: http://www.aracneeditrice.it/index.php/pubblicazione.html?item=9788825517101
Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 147.74 kB
Formato Adobe PDF
147.74 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1240981
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact