Le forme di associazione rappresentano il fulcro dell'opera simmeliana perché permettono lo studio e la descrizione della realtà sociale, siano esse impercettibili e fuggevoli (come, ad esempio, il pranzare insieme o lo scriversi lettere) o sedimentate in grandi istituzioni (la religione, il matrimonio, il diritto). A tal proposito, anche la lotta, poiché figura come una tra «azioni reciproche più vivaci» (Simmel, 1989, p. 213), viene considerata dall'autore come una forma di associazione; anzi, essa si caratterizza fra le principali forme di reciprocità se si pensa a tutti quei popoli primitivi che necessitavano di entrare in guerra per rapportarsi con gli altri gruppi. Non solo: la lotta costituiva il mezzo più importante attraverso cui l'uomo riusciva a difendere se stesso e soddisfare i propri interessi personali anche a discapito degli altri (celebre è il motto hobbesiano "homo homini lupus"). Attraverso l'analisi del tasso di divorzi e separazioni in Italia, lo scopo di questo contributo è analizzare l'elemento del contrasto all'interno di una specifica forma di relazione intima, quella matrimoniale.

Il "contrasto" nei legami integrali. Una lettura simmeliana / D'Ambrosio, Gabriella. - (2018), pp. 74-86.

Il "contrasto" nei legami integrali. Una lettura simmeliana

Gabriella D'Ambrosio
2018

Abstract

Le forme di associazione rappresentano il fulcro dell'opera simmeliana perché permettono lo studio e la descrizione della realtà sociale, siano esse impercettibili e fuggevoli (come, ad esempio, il pranzare insieme o lo scriversi lettere) o sedimentate in grandi istituzioni (la religione, il matrimonio, il diritto). A tal proposito, anche la lotta, poiché figura come una tra «azioni reciproche più vivaci» (Simmel, 1989, p. 213), viene considerata dall'autore come una forma di associazione; anzi, essa si caratterizza fra le principali forme di reciprocità se si pensa a tutti quei popoli primitivi che necessitavano di entrare in guerra per rapportarsi con gli altri gruppi. Non solo: la lotta costituiva il mezzo più importante attraverso cui l'uomo riusciva a difendere se stesso e soddisfare i propri interessi personali anche a discapito degli altri (celebre è il motto hobbesiano "homo homini lupus"). Attraverso l'analisi del tasso di divorzi e separazioni in Italia, lo scopo di questo contributo è analizzare l'elemento del contrasto all'interno di una specifica forma di relazione intima, quella matrimoniale.
978-88-917-7803-1
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
D'ambrosio_legami-integrali_2018.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 646.58 kB
Formato Adobe PDF
646.58 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1222434
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact