S. Sofia a Costantinopoli. Nuove considerazioni sul rivestimento musivo delle gallerie