L’abuso sessuale collettivo come un effetto nocebo sociale