La poesia storico-politica dai trovatori alla Scuola siciliana