Le Memorie del monastero dei SS. Domenico e Sisto costituiscono una inusitato e prezioso spaccato di vita di una delle più aristocratiche comunità religiose romane durante il ventennio francese. Il manoscritto, probabilmente autografo, è costituito da 157 pagine in numerazione originale a inchiostro nero. La presente edizione, con ampio apparato di note (critico e di commento), è a cura di Simonetta Ceglie.

Il manoscritto delle Memorie / Ceglie, Simonetta. - (2012), pp. 125-135.

Il manoscritto delle Memorie

simonetta ceglie
2012

Abstract

Le Memorie del monastero dei SS. Domenico e Sisto costituiscono una inusitato e prezioso spaccato di vita di una delle più aristocratiche comunità religiose romane durante il ventennio francese. Il manoscritto, probabilmente autografo, è costituito da 157 pagine in numerazione originale a inchiostro nero. La presente edizione, con ampio apparato di note (critico e di commento), è a cura di Simonetta Ceglie.
978-88-8334-641-5
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1181844
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact