Affinché l’innovazione scientifica non generi “disoccupazione tecno- logica” è necessario semplificare e intensificare il processo di apprendimento tecnologico, tramite politiche ad hoc, al fine di garantire la continua acquisizione di nuova conoscenza specifica in un mercato del lavoro in continuo mutamento.

Dall'human lock-in alla resilienza. Il rapporto ricorsivo tra tecnologia, politiche di governace e t-shaped knowledge / Loia, Francesca; Fulco, Irene. - STAMPA. - (2018), pp. 93-99. [10.4399/978882551664712].

Dall'human lock-in alla resilienza. Il rapporto ricorsivo tra tecnologia, politiche di governace e t-shaped knowledge

Loia Francesca;Fulco Irene
2018

Abstract

Affinché l’innovazione scientifica non generi “disoccupazione tecno- logica” è necessario semplificare e intensificare il processo di apprendimento tecnologico, tramite politiche ad hoc, al fine di garantire la continua acquisizione di nuova conoscenza specifica in un mercato del lavoro in continuo mutamento.
978-88-255-1664-7
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Loia_Dall'human-lock-in-alla-resilienza_2018.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 340.87 kB
Formato Adobe PDF
340.87 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1140627
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact