Based on the study of the axonometric view of Rome, conceived and engraved by the Alsatian Matthäus Greuter in 1618, and of new archival documents, the essay describes within a systematic framework the urban development of a sector of Rome (Testaccio) in the early seventeenth century in the years that largely coincide with those of the pontificate of Paul V Borghese (1605-1621).

Contributo scientifico alla costruzione di un quadro sistematico dello sviluppo urbano di Roma nel primo Seicento - anni che coincidono in buona parte con quelli del pontificato di Paolo V Borghese (1605-1621) - sulla base della veduta assonometrica di Roma concepita e incisa dall’alsaziano Matthäus Greuter nel 1618, e di fonti documentarie di prima mano. I due settori indagati (XXIV-XXV) sono attraversati dalle mura Aureliane che, nel tratto compreso tra la Porta Ostiense e il fiume Tevere, incorporano la piramide Cestia e ben 23 torri, dividendo l’agro romano dall’area campestre intra-moenia.

Ai piedi dell’Aventino. La strada di Marmorata verso San Paolo e Monte Testaccio / Tabarrini, Marisa. - STAMPA. - (2018), pp. 335-342.

Ai piedi dell’Aventino. La strada di Marmorata verso San Paolo e Monte Testaccio

TABARRINI Marisa
2018

Abstract

Contributo scientifico alla costruzione di un quadro sistematico dello sviluppo urbano di Roma nel primo Seicento - anni che coincidono in buona parte con quelli del pontificato di Paolo V Borghese (1605-1621) - sulla base della veduta assonometrica di Roma concepita e incisa dall’alsaziano Matthäus Greuter nel 1618, e di fonti documentarie di prima mano. I due settori indagati (XXIV-XXV) sono attraversati dalle mura Aureliane che, nel tratto compreso tra la Porta Ostiense e il fiume Tevere, incorporano la piramide Cestia e ben 23 torri, dividendo l’agro romano dall’area campestre intra-moenia.
Roma nel primo Seicento. Una città moderna nella veduta di Matthäus Greuter
978-88-7575-286-6
Based on the study of the axonometric view of Rome, conceived and engraved by the Alsatian Matthäus Greuter in 1618, and of new archival documents, the essay describes within a systematic framework the urban development of a sector of Rome (Testaccio) in the early seventeenth century in the years that largely coincide with those of the pontificate of Paul V Borghese (1605-1621).
Roma moderna; cartografia; veduta; Matthäus Greuter; Paolo V; famiglia Borghese; ristrutturazione urbana; Aventino; Testaccio; Marmorata
02 Pubblicazione su volume::02a Capitolo o Articolo
Ai piedi dell’Aventino. La strada di Marmorata verso San Paolo e Monte Testaccio / Tabarrini, Marisa. - STAMPA. - (2018), pp. 335-342.
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Tabarrini_Piedi-Aventino_2018.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Documento in Post-print (versione successiva alla peer review e accettata per la pubblicazione)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 2.06 MB
Formato Adobe PDF
2.06 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/1096670
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact