Boncompagno da Signa e la disgrazia della vecchiaia nel Medioevo