Una provocazione durata un secolo. Leggere Oswald de Andrade, oggi