Hotel «Overlook»: la geografia immaginaria di Shining