Il contributo analizza la documentazione d'archivio conservata presso la Soprintendenza Speciale Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Roma del MiBACT, descrivendo un caso particolarissimo di "ricostruzione" : quella dell'oratorio dell'Annunziata, avvenuta dieci anni dopo la demolizione degli anni Quaranta del Novecento. Ac seguito della sistemazione dei Borghi con l'apertura di via della Conciliazione, infatti, l'oratorio venne inglobato nel prospetto laterale di uno degli edifici realizzati da Piacentini e Spaccarelli nel 1946, come testate della via.

La tutela dell'antico e del moderno: il caso emblematico della chiesa di S.Maria Annunziata in Borgo nei documenti d'archivio della Soprintendenza ai Monumenti.

CAJANO, ELVIRA
2017

Abstract

Il contributo analizza la documentazione d'archivio conservata presso la Soprintendenza Speciale Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Roma del MiBACT, descrivendo un caso particolarissimo di "ricostruzione" : quella dell'oratorio dell'Annunziata, avvenuta dieci anni dopo la demolizione degli anni Quaranta del Novecento. Ac seguito della sistemazione dei Borghi con l'apertura di via della Conciliazione, infatti, l'oratorio venne inglobato nel prospetto laterale di uno degli edifici realizzati da Piacentini e Spaccarelli nel 1946, come testate della via.
978-88-266-0017-8
File allegati a questo prodotto
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/1053562
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact