Presentazione a Erich Auerbach, I Fiori del Male e il sublime