In these pages we intend to focus on two decisive aspects. We will examine: first of all the reasons for the radical nature of the first liberalism; then, the role of the political and cultural elites, the relationship between these and the democratic deficit of social structures in contemporary Germany. Above all, however, we will assess the role of the political elites in establishing a constitution of freedom. Our thesis is this: Dahrendorf's radical stance can be interpreted as a reaction to the remnants of traditionalism and conservatism in Germany in the mid-1950s of the last century.

In queste pagine intendiamo soffermarci su due aspetti decisivi. Esamineremo: in primo luogo le ragioni della radicalità del primo liberalismo; poi, il ruolo delle élite politiche e culturali, la relazione tra queste e il deficit di democrazia delle strutture sociali nella Germania contemporanea. Ma, soprattutto, valuteremo il ruolo delle élite politiche per l’instaurazione di una costituzione della libertà. La nostra tesi è questa: la presa di posizione radicale di Dahrendorf può essere interpretata come una reazione ai residui del tradizionalismo e del conservatorismo dominante nella metà degli anni Cinquanta del secolo scorso in Germania.

Sulle origini del radicalismo liberale di Ralf Dahrendorf. Il ruolo delle élite politiche / Abbonizio, Giuseppe. - STAMPA. - IX(2017), pp. 273-298. - VOCI DELLA POLITICA.

Sulle origini del radicalismo liberale di Ralf Dahrendorf. Il ruolo delle élite politiche

abbonizio giuseppe
2017

Abstract

In queste pagine intendiamo soffermarci su due aspetti decisivi. Esamineremo: in primo luogo le ragioni della radicalità del primo liberalismo; poi, il ruolo delle élite politiche e culturali, la relazione tra queste e il deficit di democrazia delle strutture sociali nella Germania contemporanea. Ma, soprattutto, valuteremo il ruolo delle élite politiche per l’instaurazione di una costituzione della libertà. La nostra tesi è questa: la presa di posizione radicale di Dahrendorf può essere interpretata come una reazione ai residui del tradizionalismo e del conservatorismo dominante nella metà degli anni Cinquanta del secolo scorso in Germania.
978-88-88812-71-7
In these pages we intend to focus on two decisive aspects. We will examine: first of all the reasons for the radical nature of the first liberalism; then, the role of the political and cultural elites, the relationship between these and the democratic deficit of social structures in contemporary Germany. Above all, however, we will assess the role of the political elites in establishing a constitution of freedom. Our thesis is this: Dahrendorf's radical stance can be interpreted as a reaction to the remnants of traditionalism and conservatism in Germany in the mid-1950s of the last century.
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Abbonizio_origini_2017.pdf

solo gestori archivio

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 244.37 kB
Formato Adobe PDF
244.37 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11573/1033615
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact