La dicotomia tra copertura e speculazione tramite strumenti derivati, ha dimostrato di avere un confine molto labile. La complessità di individuazione delle finalità di utilizzo di tali contratti, genera inevitabilmente la difficoltà di regolamentare l’assunzione di comportamenti rischiosi e potenzialmente forieri di perdite. Nel peggiore dei casi, tali perdite creerebbero pregiudizi economici non solo all’intermediario, ma anche all’intero sistema economico.

Il peso dei derivati nei bilanci delle banche / Lagasio, Valentina. - STAMPA. - (2017), pp. 1-68.

Il peso dei derivati nei bilanci delle banche

Lagasio
2017

Abstract

La dicotomia tra copertura e speculazione tramite strumenti derivati, ha dimostrato di avere un confine molto labile. La complessità di individuazione delle finalità di utilizzo di tali contratti, genera inevitabilmente la difficoltà di regolamentare l’assunzione di comportamenti rischiosi e potenzialmente forieri di perdite. Nel peggiore dei casi, tali perdite creerebbero pregiudizi economici non solo all’intermediario, ma anche all’intero sistema economico.
978-620-2-45025-6
File allegati a questo prodotto
File Dimensione Formato  
Lagasio_ Il-peso-dei-derivati_2018.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione editoriale (versione pubblicata con il layout dell'editore)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 1.21 MB
Formato Adobe PDF
1.21 MB Adobe PDF Visualizza/Apri PDF

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11573/1021754
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact