Fra Eco e Dürrenmatt. Un dialogo a distanza sul destino di Edipo