Franz Rosenzweig: una introduzione