Carteggio tra Mario Apollonio e la Direzione del Piccolo Teatro di Milano